I nostri eventi

Questa manifestazione che riveste carattere nazionale sotto l’egida della FIAB onlus, si svolge da dieci anni il 2 giugno.

Grazie al patrocinio del Comune di Fiano Romano, vede una progressiva crescita in termini partecipativi ed è dedicata principalmente ai bambini ed ai ragazzi solitamente accompagnati in bici dai loro genitori per percorrere insieme le vie cittadine.

Gli itinerari prevedono la partenza dal Palazzetto dello Sport, raccordando le piste ciclabili gli spazi verdi ed in particolare l’attraversamento del centro storico.

Lo scopo, oltre a quello di trascorrere tutti insieme una giornata all’aria aperta, è quello di incentivare la mobilità sostenibile e diffondere l’uso della bicicletta.

Inoltre si pone come obiettivo quello di sollecitare la collettività ad una riflessione generale sulla necessità di creare sempre più zone verdi e piste ciclabili per aumentare la vivibilità dei centri urbani.

Detta manifestazione è affiancata da un concorso di disegno riservato ai bambini della scuola elementare, con tema principale “la bicicletta” vista ed inserita nel loro immaginario.

 

 


 

Con il patrocinio dei comuni di Fiano Romano, Nazzano, Torrita Tiberina, Ponzano e Filacciano l’associazione organizza una grande festa per lo Sport le Famiglie e la Natura che avrà come protagonisti tutti gli amanti della Mountain Bike, amici, conoscenti, famigliari e chiunque voglia parteciparvi nella splendida cornice della Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere-Farfa che costituisce il punto di ritrovo per la manifestazione.

La riserva è:

  • la prima area protetta istituita dalla Regione Lazio (L.R. n.21 del 4 aprile 1979) ed ha una superficie di circa 700 ettari all’interno dei comuni di Nazzano (Rm), Torrita Tiberina (Rm) e Montopoli in Sabina(Ri);

  • Sito di Interesse Comunitario (SIC) e Zona a Protezione Speciale (ZPS) ai sensi delle direttive Habitat 92/43/CEE e Uccelli 2009/147/CE (che ha aggiornato la precedente Direttiva 79/409/CEE) ed è inserita nel sistema europeo Rete Natura 2000 (regione biogeografica mediterranea).

Si sviluppa lungo le rive del Fiume Tevere e del torrente Farfa ed è un bellissimo ‘polmone verde’ alle porte di Roma, meta didattica ricorrente e prediletta dalle scolaresche perché offre a studenti di ogni età e grado una esperienza unica ed indimenticabile.

Del resto famiglie,  amanti della natura e sportivi, percorrendo i sentieri che costeggiano il Tevere, grazie anche alle apposite aree riservate,  possono osservare da vicino la flora e la fauna tipica della zona o praticare le attività sportive preferite e trascorrere intere giornate di svago nella Natura.
In questa giornata, diverse centinaia di amanti della Mountain Bike si potranno cimentare nella Cicloturistica Tevere-Farfa che a partire dalla Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere-Farfa consentirà con i due percorsi (rispettivamente di circa 30 e 40 km) di apprezzare i suggestivi paesaggi della Valle del Tevere e con il percorso più impegnativo (quello da 40 km) si potranno attraversare i territori di ben quattro splendidi Borghi che si affacciano sulla Riserva (Torrita Tiberina, Filacciano, Ponzano, Nazzano).

Insomma l’offerta ciclistica così definita consentirà la partecipazione a tutti gli MTBikers di ogni grado di preparazione.

La manifestazione sportiva verrà accompagnata da altre attività che potranno richiamare anche le famiglie degli atleti,  i loro amici ma più in generale chiunque voglia trascorrere una bella giornata all’insegna dello Sport, della Natura e del buon vivere.

Si potrà apprezzare da vicino la fauna e la flora della Riserva facendo un giro in battello sul fiume o partecipare ad escursioni a piedi o in canoa con Guida Escursionistica AIGAE o altresì fare una prova gratuita su bici statiche o salire per la prima volta su un Dragon Boat. Queste ulteriori attività verranno svolte e presidiate da ulteriori associazioni che collaboreranno con la ASD Ruote Grasse Fiano per la piena riuscita della manifestazione.

Insomma sarà una grande festa e con queste premesse aspira a svilupparsi negli anni per divenire la più rilevante manifestazione cicloturistica laziale.

La manifestazione fa parte di:

  • Cicloturismo MTB Tour “I Sentieri più belli del Centro Italia, un circuito di manifestazioni sportive non competitive in MTB che prevede eventi che attraverseranno le tre regioni del Lazio, Umbria e Campania per valorizzare il relativo territorio con eventi analoghi a quello descritto nel presente documento.

  • ACSI Ciclismo – Comitato Regionale Lazio, un circuito di cicloturistiche in MTB che prevede eventi che si svolgeranno nella regione Lazio.